11 marzo 2022: M'illumino di meno

Il giorno 11 marzo 2022 si è svolta la XVIII edizione di “M’illumino di Meno”, la celebre e partecipata campagna radiofonica dedicata al risparmio energetico e agli stili di vita sostenibili, lanciata da “Caterpillar” e Rai Radio2 nel lontano 2005.
Spegnere, pedalare, rinverdire, migliorare: è questo l’invito lanciato quest’anno per diminuire
l’impatto ambientale e promuovere una transizione ecologica.
Nell’edizione “della maturità”, la diciottesima, “M’illumino di Meno” ha posto al centro il ruolo propositivo e trasformativo della bicicletta e delle piante, perché - come sottolineato nella presentazione della campagna – “entrambe hanno dimostrato di poter concretamente migliorare l’esistente. Se da una parte, infatti, la mobilità sostenibile con la bicicletta, che ne è simbolo, ha un effetto immediato sulla riduzione dell’inquinamento dovuto ai carburanti fossili, dall’altra, le piante sono i più efficaci “ripulitori di aria” che abbiamo a disposizione, nonché i più belli”.
“M’illumino di Meno”, come tutti gli anni, ha coinvolto anche le scuole e l'Istituto Comprensivo 2 di Asti, da sempre attento e attivo in materia di educazione ambientale, ha scelto, in modo consapevole ed entusiasta, di aderire, ancora una volta, alla lodevole iniziativa di sensibilizzazione in materia di cittadinanza attiva e tutela ambientale, strutturando un'apposita iniziativa formativa all'aperto.
Nel rispetto delle limitazioni e delle difficoltà che ancora oggi viviamo per l’emergenza pandemica, numerose classi dei plessi di diversi ordini di scuola del nostro I.C. hanno preso parte ad un’uscita a piedi sul territorio con passeggiata al Parco Lungo Borbore di Asti.
Bambini, ragazzi e insegnanti accompagnatori sono stati protagonisti di una camminata colorata, disciplinata e salutare. Assai significativi anche i momenti di ascolto attivo e di riflessione condivisa promossi dagli interventi realizzati da Denise Bejarano della Rete Asti Cambia, e da Giancarlo Dapavo di Legambiente Asti sui temi della mobilità sostenibile e degli effetti dei cambiamenti climatici.
Filastrocche, canti e slogan hanno creato una cornice entusiasta di attenzione all’ambiente e al prossimo. 
Questa mattinata, trascorsa in armonia e a contatto con la natura, ha rappresentato, infatti, un’occasione formativa di crescita, non solo per riflettere insieme sull’impatto ambientale dei
nostri gesti quotidiani ma anche per dire “sì” alla vita, facendo fiorire i nostri messaggi di pace.

Di seguito i contenuti video e la fotogallery della bella mattinata dell'IC2

 

11-03-2022: M'illumino di meno