Parlano di noi

Gemellaggio on line IC2 Goltieri e ICS Lipari S. Lucia

Articolo pubblicato da "La Stampa" in data 7 Maggio 2020 sul gemellaggio tra la nostra scuola e i pari età di Lipari, realizzato grazie all'impegno dei Dirigenti delle rispettive scuole e delle insegnanti di lettere citate nell'articolo.
Inoltre si pubblica il link al video realizzato dal Sindaco Rasero in occasione del 25 Aprile dedicato agli allievi della Goltieri con i saluti ai ragazzi di Lipari.
https://www.youtube.com/watch?v=i6CZdTV2pmc
Gemellaggio Lipari

SCUOLA PRIMARIA CAGNI - DIDATTICA A DISTANZA CON WESCHOOL

Durante una lezione di italiano e arte in piattaforma WeSchool l'insegnante Nadia Rivella della classe 5A della scuola Cagni ha proposto:

“Ragazzi, in questi giorni in cui purtroppo tutti dobbiamo rimanere a casa, cosa vedete OLTRE LA PORTA della vostra abitazione o, ancora meglio, cosa vorreste vedere?”

Leggi tutto: SCUOLA PRIMARIA CAGNI - DIDATTICA A DISTANZA CON WESCHOOL

Giornata della Memoria 2020

Tratto da "La Stampa" del 28/01/2020
Memoria2020


Partecipazione alla Giornata della Memoria 2020

 Orchestra classe III C

·        Flauti: Fabio Barbero, Alessia Campisciano, Lamiss Dahib, Angelica Gerbi, Francesca Lame

·        Violini: Bregasi Noa , Bacer Fatima, Amico Nathaly, Amante Elisabetta

·        Chitarre: Fasan Giada, Alessia Tarnauceanu, Petrov Blagojche, Seck Amanda

·        Pianisti: Contento Ludovica, Contento Lucrezia,  Melisa Xhaferri, Giulia Basso, Luca Mozzato, Sofia Pugliese,Anedda Giacomo

 Docenti:

Massimiliano Pinna, pianoforte

Mariagrazia Reggio, chitarra

Simona Scarrone, flauto

Marco Viola, violino

Repertorio

J.Lennon: Imagine

Tradizionale: Gam gam 

Tradizionale: Hava nagila

Ensemble chitarre: La vita è bella

Attraverso questi brani  il Corso musicale della Scuola Goltieri ha portato il proprio contributo nell’ambito della manifestazione organizzata per il “Giorno della memoria” dalla Prefettura di Asti in collaborazione con l'Ufficio Scolastico Regionale per il Piemonte (Ambito territoriale di Asti), La Provincia di Asti, e ISRAT (Istituto per la storia della resistenza della società contemporanea di Asti).
La musica per ricordare che nei lager e nei campi di prigionia non c’era soltanto il silenzio rotto dal lamento dei prigionieri o dalle grida delle guardie.
C’era tanta musica e di ogni genere: classica, da ballo, jazz, inni, opere liriche, canzonette, cabaret. E anche molta musica sacra: ebraica, cattolica, protestante. Musica che esprimeva voglia di vivere, resistere, non piegarsi.
I ragazzi dell'orchestra hanno eseguito le musiche con grande impegno e concentrazione ottenendo un riscontro positivo del pubblico e degli organizzatori. 

https://www.astigov.it/en/news/questa-mattina-ad-asti-la-cerimonia-celebrativa-del 

Il progetto Piedibus

Progetto Piedibus



Questo sito usa i cookies per gestire autenticazioni, navigazione, e altre funzioni. Non usa cookies traccianti e di terze parti tranne Google Analytics esclusivamente per rilevazioni statistiche anonime. Leggi come questo sito tratta la privacy pagina privacy.

Accetto i cookies da questo sito.

EU Cookie Directive Module Information